REIKI ZEN E BIOENERGETICA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

domenica 15 aprile 2018  (ore 09.30 – 18.00)

con Alessandro Biancardi: reiki master

 

Questa pratica collega vari tipi di lavoro sul corpo-mente.
Attraverso l’analisi bioenergetica si studiano i biotipi, le strutture caratteriali e corporee che si formano nei primi anni dell’infanzia.

Tramite il tocco gentile della terapia Zen e la forza curatrice del Reiki, si dissolvono i blocchi e le corazze integrando il corpo-mente.
Il concetto di integrazione è basato sul fatto che mente e corpo formano un’unità.
Noi siamo i nostri pensieri, emozioni, sensazioni, impulsi ed azioni.
Si ritrova uno spazio di fiducia e amore, un profondo rilassamento e un fluire dell’energia più armonico; potranno emergere comprensioni cognitive ed emotive, di ciò che inconsciamente sottende le tensioni corporee.
L’energia imprigionata nell’accumulo delle tensioni, torna a fluire nel presente, regalando al ricevente nuova vitalità e un graduale riemergere del vero sé.

A chi è rivolto:

A terapeuti, medici, psicologi, operatori Reiki o a chi sente la necessità di far fluire al meglio la propria energia vitale e le  proprie potenzialità/talenti.

Cosa si impara:

Nella giornata si fa un focus su alcune tipologie bioenergetiche e si apprendono  tecniche ed esercizi per sciogliere le tensioni profonde caratteristiche della tipologia.

Attraverso il tocco dolce e amorevole, si supportano le sensazioni e le emozioni che emergono al fine di trasformarle.

Lascia una risposta


+ 8 = dieci

Home REIKI ZEN E BIOENERGETICA
48?